Pubblicato in: Poesia

Leggero

Battuto dal tiepido schiaffo bagnato

Sollievo dalle fatiche fisiche

Liberazione dal mal di vivere

Balsamo per una gioia istantanea

Incornicio un pensiero leggero

L’azzurro arricciolato dell’onda

Inghirlandata dal baffo bianco

Spinta dal mio amico mistral

Accompagnata dal lampo di aurea luce.

Ah! Gonfio il respiro con l’odore salito dello scoglio brunito

La Libecciata di Giovanni Fattori

Ilidia Comparini – La strega vera